Accueil - Programmes 2022 | Suisse italienne

Ti manca il Festival? Prenota la tua serata per venerdì 25 febbraio 2022!

 

I film 2022 nominati sono:

Lynx, Laurent Geslin, Suisse, 2021, Premio Girasole 2022
    Nel cuore delle montagne del Giura, mentre le nebbie invernali si diradano, uno strano richiamo risuona nella foresta. La superba sagoma di una lince eurasiatica si snoda tra i faggi e gli abeti. Chiama la sua femmina. Si forma una coppia di breve durata.
Questo è l'inizio della storia di una famiglia di lince. La loro vita scorre al ritmo delle stagioni con la nascita dei piccoli, l'apprendimento delle tecniche di caccia, la conquista di un territorio, ma anche i pericoli che li attendono.

Rouge, Farid Bentoumi, France, 2020, Preferito del Premio Girasole 2022
   Nour è stata appena assunta come infermiera nello stabilimento chimico dove ha sempre lavorato suo padre, rappresentante sindacale e perno dell'azienda. Mentre la fabbrica è sotto il pieno controllo sanitario, un giovane giornalista conduce l'indagine sulla gestione dei rifiuti. Le due giovani scopriranno gradualmente che questa fabbrica, pilastro dell'economia locale, nasconde molti segreti.

Un monde sous vide, Hervé Pfister, Suisse 2021, Premio Jouvence 2022
    Sono contadini. Per un anno ho seguito i loro gesti quotidiani. Autonomia, iniziative collettive, riappropriazione della terra, accesso alle sementi... Al di là della salvaguardia dell'ambiente, si impegnano ogni giorno per un'agricoltura contadina "vivibile". Affrontano difficoltà a testa alta e ci interrogano su un altro modo di fare società...

 

IL FESTIVAL ONLINE PER INIZIARE L'EDIZIONE 2022

Discussione sul film Le Temps des Arbres, di e con Marie-France Barrier, dopo la diretta gratuita di venerdì 25 febbraio 2022 alle 20:00

 

IL FESTIVAL ONLINE PER CHIUDERE L'EDIZIONE 2021

Tre film sono stati proiettati "dal vivo" sul sito del Festival per concludere in bellezza questa edizione 2021: "Campi di lotta, seminatori di utopia" il 22 ottobre, "L'installazione" il 23 ottobre e "Generazione Greta" il 24 ottobre.. Il periodo di riproduzione è terminato, ma gli scambi in francese vengono caricati di seguito e rimarranno accessibili.

"Champs de luttes, semeurs d'utopies":

"L'installation":

"Génération Greta", avec le co-réalisateur Johan Boulanger:

 

IL FESTIVAL DEL CINEMA VERDE - 2021

WE THE POWER - in diretta il 18 giugno

E se la soluzione alle sfide energetiche venisse da ognuno di noi? Ovunque, in Svizzera e altrove, stanno emergendo iniziative dei cittadini per produrre energia solare a livello locale. Cooperative, energia pulita, persone in azione: una rivoluzione è in atto.

Il 18 giugno alle 20:00, Patagonia e il Green Film Festival hanno trasmesso in diretta su Internet gratuitamente il film "We the power" che presenta questi esempi.

La nuova discussione, dopo l'estratto del film qui sotto, è moderata da Nicolas Guignard (Green Film Festival) e riunirà Monica Serlavos (UNIL), Daniel Schaller (AEE SUISSE) e Christophe Widmer (Demain La Côte) . Tutto questo in diretta dal tetto de La Maison de la Rivière.

L'evento era gratuito, bastava registrarsi per vedere il film suwww.20h10.tv.

WE THE POWER TRAILER UFFICIALE | IL FUTURO DELL'ENERGIA È DI PROPRIETÀ COMUNITARIA

WE THE POWER WEBINAR DI FFV

Le Sentier, 13 aprile 2021

In occasione della 50a Giornata Mondiale della Terra, il 22 aprile, il Green Film Festival ha rilasciato online gratuitamente un film, per la prima volta nella sua storia.

La 16° edizione del Green Film Festival avrebbe dovuto concludersi in questi giorni, ma è stata rimandata all'autunno e si svolgerà dal 4 settembre al 17 ottobre. Per mantenere le persone pazienti, il Festival invita il pubblico a guardare, dal proprio computer, la proiezione di un film che era molto popolare quando è stato presentato nelle sale: Man and the Forest, di Claude Schauli (Svizzera, 2018).

La trasmissione "in diretta" è iniziata alle 20:00 di giovedì 22 aprile. E come fa di solito il Festival nelle sale, il film è stato seguito anche da una chat dal vivo con Luc Maillard, il ranger che introduce i bambini nella foresta. Risponde alle domande in diretta e online del pubblico, oltre a quelle di Nicolas Guignard, il direttore del festival.

The Forest School - teaser 

Per coloro che non hanno partecipato a questa sessione live, era quindi disponibile un re-play per 7 giorni.

L'evento era gratuito su & nbsp; www.20h10.tv.

La scuola della foresta - teaser di Claude Schauli < /a> su Vimeo .

L'intera discussione.

Misteriosa, segreta, nutriente, la foresta non ha mai smesso di affascinare o suscitare la paura umana nel tempo. Per chi la sa amare e proteggere, è anche rifugio e luogo di tutte le osservazioni della natura. Se in un passato ancora breve la foresta ha partecipato alla sopravvivenza delle popolazioni, oggi conserva un ruolo essenziale nella regolazione del nostro pianeta e contribuisce alla lotta ai cambiamenti climatici. Girato nelle foreste dell'arco del Giura svizzero, questo film incontra appassionati "uomini e donne dei boschi", desiderosi di trasmettere la loro conoscenza e il rispetto per la natura alle generazioni più giovani.

Le Sentier, 24 agosto 2020

Interrotta bruscamente il 13 marzo a causa del COVID, dopo due settimane e una sessantina di proiezioni, la 15° edizione del Green Film Festival riprenderà dall'11 settembre al 15 novembre.

Perché le questioni ambientali non debbano essere dimenticate in questi tempi complicati, l'organizzazione del Green Film Festival ha deciso di riprogrammare questo autunno, ove possibile, le proiezioni che sono state annullate questa primavera. Più di 170 proiezioni di documentari su ecologia, natura e sviluppo sostenibile avranno quindi luogo in Francia, Svizzera romanda e Ticino.

Naturalmente saranno rispettate le misure sanitarie regolamentari